News ristrutturazione

Published on settembre 7th, 2017 | by Abitare e Anziani

0

Tre bonus a scelta per le riqualificazioni

Bonus ristrutturazioni, ecobonus e conto termico: fino a fine anno sono almeno tre le alternative per fruire di un sostegno economico quando si effettuano interventi di riqualificazione in casa. Si tratta però di misure differenti e non cumulabili: imboccata una strada, non è possibile cambiare idea in corsa.
Iniziamo dalle detrazioni fiscali. Gli interventi che beneficiano della detrazione Irpef e Ires del 65% per il risparmio energetico possono – in generale e in alternativa – beneficiare della detrazione Irpef sulle ristrutturazioni del 50% (anche in assenza di opere edilizie). Entrambe recuperabili in dieci rate (a capienza fiscale).
Per gli interventi su singole unità immobiliari, entrambe le misure sono in scadenza il 31 dicembre: salvo proroghe con la legge di Bilancio dal 2018 resterà solo la versione “a regime”  del 50%, cioè il 36% con una spesa massima di 48mila euro.

Leggi: Quotidiano Condominio, Il Sole 24 Ore, 04/09/2017


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑