News ascensore1

Published on novembre 6th, 2017 | by Abitare e Anziani

0

Detrazione fiscale ascensore condominiale: anche senza delibera

Se un singolo condomino fa installare un ascensore senza delibera assembleare ha comunque diritto alle detrazioni fiscali? Al quesito, posto da un contribuente alla rubrica Fisco Oggi, l’Agenzia delle entrate risponde in modo affermativo. Vediamo quindi a quali condizioni è possibile fruire della detrazione fiscale per ristrutturazioni e con quale procedura.
Detrazione fiscale ascensore condominiale senza delibera
L’Agenzia delle entrate ricorda che l’installazione di un ascensore è compresa tra gli interventi che danno diritto alle detrazioni fiscali per ristrutturazione, e in particolare per recupero del patrimonio edilizio.
Se l’intervento è stato effettuato da un singolo condomino, quest’ultimo avrà diritto alle agevolazioni fiscali per installazione ascensore anche in assenza della delibera assembleare, purché i lavori siano stati autorizzati dal Comune. La detrazione del 50% non si applicherà all’intero importo di spesa, ma solo alla quota a lui riferibile sulla base dei millesimali.

Leggi: Progedil90, 06/11/2017


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑